RUDOLF STEINER – FORGIANDO L’ARMATURA

Buongiorno ☀️

In questi giorno così particolari, vi invito a riflettere su questo scritto di Rudolf Steiner. 

Il suo pensiero nonostante quasi cento anni ci separino da lui, è sempre molto attuale.

Il mio invito con queste condivisioni è quello di mantenere la nostra frequenza alta, nonostante tutto quello che sta succedendo.
Come ci ricorda Steiner in un altro scritto “divenire sovrani” nella nostra volontà con la giusta disciplina e cercare il risveglio interiore ogni mattina e ogni sera.»

Tutto quello che abbiamo “appreso” nelle varie discipline spirituali che seguiamo, ora è il momento di metterle in pratica. Possediamo infinite risorse da mettere al servizio per noi, per gli altri e per la Terra 🙏

Un abbraccio, Stefania 

RUDOLF STEINER – FORGIANDO L’ARMATURA

Mi rifiuto di sottomettermi alla paura
che mi toglie la gioia della libertà,
che non mi lascia rischiare niente,
che mi fa diventare piccolo e meschino,
che mi afferra,
che non mi lascia essere diretto e franco,
che mi perseguita e occupa negativamente la mia immaginazione,
che sempre dipinge cupe visioni.
Non voglio alzare barriere per paura della paura.
Io voglio vivere e non voglio rinchiudermi.
Non voglio essere amichevole per paura di essere sincero.
Voglio che i miei passi siano fermi perché sono sicuro
e non per coprire la paura.
E quando sto zitto,
voglio farlo per amore
e non per timore
delle conseguenze delle mie parole.
Non voglio credere a qualcosa
solo per paura di non credere.
Non voglio filosofare per paura
che qualcosa possa colpirmi da vicino.
Non voglio piegarmi
solo per paura di non essere amabile,
non voglio imporre qualcosa agli altri
per paura che gli altri possano imporre qualcosa a me;
per paura di sbagliare non voglio diventare inattivo.
Non voglio fuggire indietro verso il “vecchio”
per paura di non sentirmi sicuro nel “nuovo”.
Non voglio farmi importante
perché ho paura di essere altrimenti ignorato.
Per convinzione e amore
voglio fare ciò che faccio
e smettere di fare ciò che smetto di fare.
Dalla paura voglio strappare 
il dominio e darlo all’amore.
E voglio credere nel regno
che esiste in me.

– Rudolf Steiner

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *