Sirene, Sibille, Madonne, 16 Gennaio 2022

GLI ARCHETIPI: i miti e la dimensione simbolica del ballo sul tamburo.

Questo laboratorio è legato a un’idea di rito, comunione tra persone diverse e simili, forme materiali e invisibili, significati autentici mai tramontati, linguaggi, codici e ritmi, attraverso l’esplorazione delle forme antiche e simboliche del ballo sul tamburo (la tammurriata).


Le tecniche utilizzate sono quelle della drammaterapia con un approccio legato, ai miti, alle storie dell’universo femminile e alla sua spiritualità.

Il laboratorio è rivolto a donne e uomini di ogni età e sarà condotto da Maria Piscopo, drammaterapeuta e musicista.
. Articolazione di ciascun laboratorio:
• Ascolto e studio del ballo popolare;
• lavoro antropologico e di contestualizzazione della danza nel suo ambiente naturale di esecuzione, ossia, le feste tradizionali in onore delle Sante e delle Madonne;
• esercizi corporei di ritmo e movimento; 
• esecuzione della danza prima per imitazione e poi per interiorizzazione;
• conoscenza del territorio in questione


Il laboratorio, privo di sterei, computer e mezzi tecnologicamente “avanzati” sarà accompagnato esclusivamente dalla musica dal vivo.


Ballatori l’unico suono che vi trascinerà nella danza sarà quello incessante e maieutico della tammorra (tamburo).

MARIA PISCOPO
Il Sud non è un luogo, è un’idea
Laureata in Saperi e Tecniche del Linguaggio Teatrale e in Storia delle Tradizioni Popolari, con tesi specialistica sulle varie forme di tammurriata campana, e specializzata in Teatro nel Sociale e Drammaterapia presso l’Università La Sapienza di Roma. 
Danzatrice e insegnante di danze tradizionali del Centro Sud-Italia; specializzata nello studio e nell’approfondimento di balli tradizionali campani. Tiene corsi in tutta Italia e all’estero. 
Ha fatto parte, per tanti anni, del gruppo di musica tradizionale ‘A PARANZA R’O LIONE di Scafati; attualmente collabora con diverse formazioni musicali che si occupano di musica tradizionale campana e del Centro-Sud Italia in qualità di cantante, suonatrice di tamburi a cornice e danzatrice. 
Da alcuni anni ha fondato e dirige PROGETTO SANACORE, formazione musicale, contenitore e, a sua volta, fucina di nuovi progetti. PROGETTO SANACORE reinventa un nuovo linguaggio della tradizione attraverso la collaborazione dei più talentuosi esponenti della musica popolare campana dell’ultima generazione.

CONTRIBUTO ATTIVITÀ + Tessera associativa: 10,00 € (valida per tutto l’anno solare).

Il tesseramento può essere richiesto in qualsiasi giorno, anche il giorno dell’evento.

Per chi fosse interessato ad un singolo evento, potrà partecipare in qualità di Ospite dell’associazione, versando la quota di 5,00 € più il contributo dell’evento stesso,

Info: sms al 393 3361184 (sms/whatsApp)email a info@dimora-angeli.com

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.