Luna piena in Vergine

Sabato 24 Febbraio intorno alle 1330, la luna sarà piena nel segno della Vergine.

La Luna piena rappresenta la conclusione di un ciclo, un ciclo iniziato con la precedente luna nuova in Pesci.

La luna da oggi transita nel segno della Vergine, un segno di Terra, legato al

Cammino che abbiamo scelto in questa incarnazione, al Servizio che sulla Terra abbiamo scelto di portare.

Questa Luna illumina proprio le ombre legato a questo tema.

Spesso non ci sentiamo “abbastanza”, abbastanza bravi, preparati, pronti o perfetti per condividere il nostro dono, la nostra magia con gli altri e finiamo per nasconderci.

“Quanto sono allineato al servizio che ho scelto di portare?”

“Quale parte di me non si sente “degna” di portare il proprio servizio su questa Terra? “

Ascolta la tua Anima e chiedile:

“Cosa sei venuta a portare qui?”

Questa luna ci dà l’opportunità di entrare nel nostro pieno potenziale.

È il momento di passare dall’energia della mancanza, che ci fa credere di non essere abbastanza, all’energia dell’abbondanza.

L’energia della Vergine nella sua ottava più alta ci insegna che siamo sempre pronti, sempre meritevoli e perfetti così come siamo.

Usa l’energia di questa Luna per abbracciare queste ombre, per connetterti all’ottava più alta della Vergine, al servizio, all’amore divino che entra in azione sulla Terra.

Quando ti allineai con questa energia, ti connetti alla possibilità di contribuire a guarire e aumentare la vibrazione di tutto la Terra.

Se abbracci i tuoi demoni puoi scoprire il meraviglioso dono che si cela dentro.

Come scriveva Helliger:

“I tesori più preziosi vengono custoditi dal drago più terribile.

Per raggiungere i tesori, bisogna andare dal drago…e baciarlo.”

Buona Luna Piena, Stefania

invia mail o messaggio sulla nostra pagina Facebook:

https://www.facebook.com/centro.ladimoradegliangeli

info@dimora-angeli.com

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *